Serie TV

Fedeltà: la nuova serie di Netflix tratta dal romanzo di Marco Missiroli

Fedeltà è la nuova serie originale italiana di Netflix che approderà sulla piattaforma il prossimo 14 febbraio 2022. La serie è composta da 6 episodi ed è liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Marco Missiroli, edito da Einaudi, finalista al 73° Premio Strega e vincitore del Premio Strega Giovani.

Gelosia, ossessione ed insicurezza si insinuano all’interno di un matrimonio quando si instilla il dubbio del tradimento. Michele Rondino e Lucrezia Guidone sono i protagonisti di un’intensa storia. Nel cast, troviamo anche Carolina Sala (Sofia Casadei), Leonardo Pazzagli (Andrea) e Maria Paiato (Anna Verna).

La sinossi di Fedeltà

Ambientato tra Milano e Rimini, Fedeltà è un’esplorazione del desiderio e del tradimento, e delle loro conseguenze, attraverso la storia di due coniugi.

Carlo è un professore part-time di scrittura creativa, mentre Margherita è un architetto divenuto agente immobiliare. Sono innamorati, ma capita che i loro desideri si allontanino dai confini della loro camera da letto. Carlo brama la quieta bellezza di una delle sue studenti, Sofia. Margherita fantastica sul suo fisioterapista Andrea. Il sogno di un nuovo appartamento nel cuore di Milano potrebbe essere proprio ciò di cui Carlo e Margherita hanno bisogno per rafforzare la loro relazione che diventa simbolo ed espressione della fedeltà, non solo di coppia, ma anche verso se stessi.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: