Serie TV

Shadow and Bone: Jessie Mei Li racconta la relazione tra Alina e Darkling

Shadow and Bonela nuova serie fantasy di Netflix, è ai primi posti in classifica tra i prodotti più visti delle ultime settimane sulla piattaforma. Il progetto è tratto dai bestseller del GrishaVerse scritti da Leigh Bardugo. In Shadow and Bone, Jessie Mei Li interpreta la protagonista Alina Starkov,  una soldatessa ed orfana che vive in un mondo sconvolto dalla guerra. La giovane scopre un potere straordinario che potrebbe salvare il suo paese. All’interno della storia, emerge il complesso rapporto tra Alina ed il carismatico Darkling, il Generale Kirigan, interpretato da Ben Barnes.

Nel corso degli episodi, Alina è affascinata dalla figura emblematica di Darkling. Infatti, nel quinto episodio, è proprio lei a fare il primo passo verso il Generale Kirigan e sceglie così di baciarlo.

Jessie Mei Li ha raccontato in un’intervista quanto è stato importante per lei mostrare la relazione consenziente tra Alina e Darkling. In particolare nell’episodio 5, in questi giorni, si è parlato di quanto sia stato importante mostrare il consenso sessuale in una scena intima. Successivamente, in alcuni punti della relazione, si evidenzia un legame tossico, in cui l’uomo prende il potere sulla donna.

Jessie ha scelto di raccontare i suoi pensieri sul legame iniziale tra Alina e Darkling in Shadow and Bone, in cui Alina è consenziente: «È importante perché ci saranno molte persone diverse che guarderanno tutto questo, alcune di queste persone sono vulnerabili. All’interno della serie viene mostrato un lato di vulnerabilità nei personaggi ma anche il lato in cui i personaggi si migliorano a vicenda! Ha senso. Ciò che mi piace del modo in cui hanno inserito il consenso nello show [è] che ha un significato. Non è fuori luogo che Alina faccia la prima mossa, perché essenzialmente vediamo dal momento in cui loro due si toccano per la prima volta e sentono questa connessione. E vediamo il modo in cui Alina sembra essere più fiduciosa nel parlare con Kirigan rispetto ad altre persone, inizialmente. In realtà lui le dice: “Non c’è nessuno come noi” e la tratta da pari a pari. Quindi, il fatto che lei faccia la prima mossa stabilisce la parità: sì, siamo uguali, non hai più potere su di me di quanto ne abbia io. E quindi, il fatto che vediamo che la relazione è consensuale sembra giusto, oltre ad essere una buona rappresentazione di una relazione più sana (all’inizio)».

Inoltre, Jessie Mei Li ha dichiarato: «Quando si parla delle relazioni di Alina, nei libri si parlava più di chi è la scelta migliore per Alina? In termini di chi sarà il fidanzato migliore. Mentre nella serie, si riflette più su come queste relazioni possano insegnare qualcosa ad Alina. E cresce grazie alle persone che conosce e alle persone con cui interagisce. Impara dai suoi errori quando si tratta di Kirigan, ma impara anche su se stessa attraverso quello che le dice. Sembra proprio che Alina abbia il controllo della situazione. Riguarda Alina e il suo viaggio, e parte di questo sta rafforzando la sua fiducia. Poi lei sembra dirgli: “Mi piaci, ti piaccio, diamo un piccolo bacio”. Questo, per me, va bene».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: