Cinema

Pedro Almodóvar vorrebbe girare un remake di Matrimonio all’italiana con Penélope Cruz e Antonio Banderas

Pedro Almodóvar vorrebbe girare un remake di Matrimonio all’italiana con protagonisti Penélope Cruz e Antonio Banderas nei ruoli che furono interpretati da Sophia Loren e Marcello Mastroianni nel 1964, nell’acclamata pellicola diretta da Vittorio De Sica.

In una recente intervista con Variety, Almodóvar ha espresso il suo grande desiderio di realizzare un remake della famosa storia che ottenne la candidatura come miglior film ai Premi Oscar del 1965. Anche Sophia Loren conquistò la prestigiosa candidatura come miglior attrice protagonista grazie all’iconico ruolo di Filumena. Matrimonio all’italiana racconta la storia di Filumena Marturano, un’ex prostituta e madre di tre figli. La donna è, da molti anni, la serva e la concubina di Domenico Soriano. Ormai stanca della sua condizione, desidera il matrimonio e per ottenerlo si finge in punto di morte. Lo stratagemma funziona a metà perché, accortosi dell’inganno, Domenico vuole far annullare le nozze. Filumena, allora, rivela di avere tre figli uno dei quali proprio dell’amante.

Pedro Almodóvar vorrebbe realizzare un remake di Matrimonio all’italiana

Pedro Almodóvar vorrebbe girare un remake di Matrimonio all'italiana con Penélope Cruz e Antonio Banderas
C.C.Champion (Roma), Les Films Concordia (Parigi)

Come protagonisti del remake di Matrimonio all’italiana, Pedro vorrebbe a tutti i costi riunire la coppia formata da Penélope Cruz e Antonio Banderas. Il regista ha rivelato a Variety: ”È curioso che più registi non pensino a loro come una coppia. In questo momento, il remake è più un desiderio che un vero progetto”.

La Cruz ha, inoltre dichiarato: ”Ogni singolo personaggio che mi ha dato era qualcosa di nuovo che non mi aveva mai visto fare prima. Voglio che faccia più commedie. Mi piacerebbe fare anche qualcosa come “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”.

Foto di apertura: (Credits La Biennale di Venezia – Foto ASAC)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: