Serie TV

The Unlikely Murderer: la miniserie Netflix che racconta l’omicidio del primo ministro svedese Olof Palme

The Unlikely Murderer è la miniserie svedese di Netflix basata su fatti realmente accaduti ed ispirata al libro omonimo di Thomas Pettersson. La serie racconta di come un uomo che sostiene di aver assistito all’omicidio perfetto del primo ministro svedese Olof Palme potrebbe aver compiuto un delitto perfetto.

La sinossi di The Unlikely Murderer

The Unlikely Murderer: la miniserie svedese Netflix che racconta l'omicidio del primo ministro svedese Olof Palme
Cr. Johan Paulin/Netflix © 2021

Il cast di The Unlikely Murderer è composto da: Robert Gustafsson, Eva Melander e Björn Bengtsson. La miniserie è una libera interpretazione di come Stig Engström, il grafico individuato come il probabile assassino del primo ministro svedese Olof Palme, sia riuscito a eludere la giustizia fino alla morte, con un misto di audacia, fortuna e la perplessità delle forze dell’ordine. Ma cosa sappiamo di Stig Engström? Com’è potuto sfuggire alla polizia che gli era alle calcagna? L’omicidio non era stato pianificato con cura, Stig Engström ha commesso errori su errori fin dall’inizio e quasi nessuno ha creduto all’alibi che aveva fornito per quella fatidica notte del 1986 a Stoccolma.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: