Serie TV

Emily VanCamp parla di un possibile ritorno in The Resident con dei flashbacks

Emily VanCamp ha ufficialmente lasciato The Resident. L’attrice ha detto addio al medical drama della Fox di cui è stata protagonista per ben quattro stagioni. Nic, il suo personaggio, è tragicamente morto nel terzo episodio della quinta stagione, dopo un incidente stradale.

In un’esclusiva intervista a Deadline, Emily VanCamp ha spiegato così la sua decisione di lasciare The Resident: “Ho trascorso così tanti anni in televisione, ma poi improvvisamente le priorità sono cambiate. Penso che arrivi un momento nella vita di ogni donna – nella vita di ogni persona – in cui pensi meno al lavoro e più alla famiglia, ed è quello che è successo mentre stavo realizzando la serie. Facendo così tanti episodi in una città diversa e poi ci aggiungi il COVID, la maggior parte di noi non ha potuto vedere le nostre famiglie per quasi un anno. Si è davvero consolidata per me l’idea che la famiglia è dove si trova il mio cuore in questo momento”.

Nonostante il suo personaggio sia morto in questa stagione, Emily VanCamp potrebbe tornare, in futuro, in qualche flashbacks della serie. L’attrice sarebbe disposta ad apparire anche in un sogno, fatto da qualche membro del cast. In un’intervista a TVInsider, ha rivelato:

”Assolutamente. C’è così tanto amore tra tutti noi. E sarei assolutamente aperta a tornare in una forma o nell’altra, ma dipende davvero da cosa funziona meglio per lo spettacolo e per loro. Mi piacerebbe sempre tornare indietro e vedere tutti. Mi mancano terribilmente”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: