Serie TV

Emma Corrin ricorda il momento del particolare provino per The Crown

Emma Corrin torna a parlare di The Crown, la serie Netflix che le ha permesso di farsi conoscere in tutto il mondo. L’attrice ha, abilmente, interpretato la Principessa Diana. Durante la quattordicesima stagione della serie Variety’s Actors on Actors, la giovane artista ha dialogato con Regé Jean Page, star della serie Bridgerton. Emma ha raccontato a Regé in che modo è stata scelta per interpretare la Principessa del popolo.

In realtà, Emma Corrin era stata convocata dalla produzione di The Crown come “spalla” ai provini per scegliere Camilla, ruolo che è andato al Premio Oscar Emerald Fennell. Emma ha così raccontato:

Des Willie

«Ero a Londra, cercavo di guadagnare qualcosa. Facevo audizioni, il più possibile, per tutto ciò che potevo. Mi hanno chiesto di prendere parte ad alcune prove di lettura per The Crown. In quel momento, stavano facendo le audizioni per trovare Camilla e le prove di chimica tra Carlo e Camilla. Ed avevano bisogno di qualcuno che leggesse le parti di Diana. Ho accettato. Per me, non era un provino. Ho fatto una bella chiacchierata con il mio agente perché sono sempre stata così interessata alla figura di Diana ed avevo una grande passione per lei. Per me, era un sogno poterla interpretare. Fare le prove lettura era una situazione perfetta, significava non avere pressioni, in quanto non ero davanti alla telecamera. Mi sono preparata, ho lavorato sulla voce di Diana, insieme a mia madre, che è una logopedista. Ho visto il documentario. Mi sono divertita perché, all’epoca, avevo molto tempo a disposizione!»

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: