Cinema

Don’t Look Up, Jennifer Lawrence pagata meno di Leonardo DiCaprio per il film Netflix

Don’t Look Up approderà su Netflix il prossimo 24 dicembre. Il film, diretto da Adam McKay, racconta la storia di due umili astronomi che partono per un enorme tour mediatico con l’obiettivo di avvisare l’umanità dell’avvicinamento di una cometa destinata a distruggere la Terra. Jennifer Lawrence e Leonardo DiCaprio sono i protagonisti dell’attesa pellicola.

Jennifer Lawrence è stata pagata 25 milioni di dollari per il suo ruolo in Don’t Look Up, mentre Leonardo DiCaprio 30 milioni di dollari. Sebbene, l’attrice appaia per prima nei titoli di coda della pellicola.

Jennifer Lawrence parla del suo compenso nel film Don’t Look Up

Don't Look Up, Jennifer Lawrence pagata meno di Leonardo DiCaprio per il film Netflix
DON’T LOOK UP (L to R) JENNIFER LAWRENCE as KATE DIBIASKY, LEONARDO DICAPRIO as DR. RANDALL MINDY. Cr. NIKO TAVERNISE/NETFLIX © 2021

In una recente intervista a Vanity Fair, Jennifer Lawrence ha espresso il suo pensiero sulla disparità di compensi nel settore: «Leo guadagna più di me al box office. Sono estremamente fortunata e felice del mio accordo. Ma in altre situazioni, quello che ho visto – e sono sicura che anche altre donne nel mondo del lavoro hanno visto – è che è estremamente scomodo chiedere la parità di retribuzione. E se metti in dubbio qualcosa che sembra disuguale, ti viene detto che non è disparità di genere, ma non possono dirti di cosa si tratta esattamente».

Nel cast del progetto cinematografico, troviamo Meryl Streep, Timothée Chalamet, Ariana Grande, Scott Mescudi (alias Kid Cudi), Himesh Patel, Melanie Lynskey, Michael Chiklis e Tomer Sisley.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: