Cinema

Penélope Cruz conclude le riprese di Madres Paralelas, il nuovo film di Pedro Almodóvar

Madres Paralelas è il titolo del nuovo film di Pedro Almodóvar. Le riprese del film si sono appena concluse a Madrid. A comunicarlo è la protagonista della pellicola Penélope Cruz che ha diffuso la notizia con un post su Instagram ed una dedica speciale al suo regista del cuore.

L’attrice Premio Oscar ha scritto: “Grazie mio caro Pedro per avermi regalato un altro viaggio che non dimenticherò mai. Grazie per esserti fidato ancora una volta di me. Porterò Janis per sempre nel mio cuore, proprio come porto te ogni giorno, da molti anni. Hai creato qualcosa di molto grande e toccherai il cuore di tante persone. Lo so, lo so sette film insieme e desidero che ne arrivino molti altri! Quanto si impara dal tuo talento e dal tuo coraggio. Grazie Pedro! Ti adoro e grazie alle compagne più generose e stimolanti e alla nostra meravigliosa squadra. Auguri a tutti!”

Anche l’attrice Milena Smit ha voluto scrivere su Instagram una dedica speciale alla Cruz, dichiarando:”Abbiamo finito le riprese di Madres Paralelas. Grazie per il piacere che significa imparare tanto da te, come attrice ed essere umano. Non potrò mai dimenticarlo”.

In Madres Paralelas si racconterà l’universo femminile in una storia ambientata nella Madrid di oggi, con protagoniste tre donne che partoriscono proprio nello stesso giorno. Pedro Almodóvar ha scritto il film durante i primi mesi di lockdown da Coronavirus, nel 2020.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: