Cinema

Le leggi della frontiera: l’emozionante film tratto dal romanzo di Javier Cercas

Le leggi della frontiera (Las leyes de la frontera) è un nuovo film Netflix diretto da Daniel Monzón. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo di Javier Cercas. I protagonisti del progetto sono gli attori: Chechu Salgado, Begoña Vargas e Marcos Ruiz. Nella Girona del 1978, una cotta porta un adolescente, vittima di bullismo, ad unirsi ad un nuovo gruppo di amici per un’estate di furti, rapine, amore ed altre avventure.

La sinossi de Le leggi della frontiera

La storia inizia nell’estate del 1978. Ignacio Cañas è uno studente introverso e un po’ disadattato. Ha diciassette anni e vive a Gerona. Quando incontra Zarco e Tere, due giovani criminali della Chinatown della città, si ritrova immerso in una carriera inarrestabile di furti e rapine che proseguirà per tutta l’estate e che cambierà per sempre la sua vita. Le leggi della frontiera è la storia dell’estate in cui Ignacio cresce, trasgredendo costantemente il confine tra due mondi, attraversando il confine tra bene e male, tra giustizia e ingiustizia.

Le leggi della frontiera è prodotto da Ikiru Films, Atresmedia Cine e Las Leyes de la Frontera AIE.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: