Serie TV

Glória: la prima serie storica portoghese Netflix che racconta lo spionaggio e la Guerra fredda

Glória è una nuova serie Netflix, di genere thriller di spionaggio storico, incentrato su RARET, la stazione che ritrasmetteva Radio Free Europe. Ambientata nel Portogallo degli anni ’60, la serie mostra come il villaggio chiamato Glória nel Ribatejo sia diventato un palcoscenico improbabile della guerra fredda, tra pericolose manovre di sabotaggio ad opera di forze americane e sovietiche per ottenere il comando dell’Europa.

Nel cast della serie portoghese Glória, creata da Pedro Lopes, troviamo: Miguel Nunes, Matt Rippy, Stephanie Vogt, Carolina Amaral.

Glória: la prima serie storica portoghese Netflix che racconta lo spionaggio e la Guerra fredda

La sinossi di Glória

Il protagonista della storia è João Vidal, un giovane proveniente da una famiglia collegata al regime fascista portoghese. Reclutato dal KGB dopo essersi schierato politicamente nel corso della guerra coloniale portoghese, João si ritroverà preso nell’intricata trama dello spionaggio e finirà per capire che il mondo (per le spie in particolar modo) non è mai bianco o nero.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: