Serie TV

Midnight Mass: la miniserie di Netflix racconta la storia di una piccola comunità su un’isola remota

Midnight Mass è la nuova miniserie di Netflix che racconta la storia di una piccola comunità su un’isola remota. Composta da sette episodi, la serie è stata ideata e diretta da Mike Flanagan. L’arrivo di un giovane prete coincide con miracoli stupendi e misteri inquietanti.

La sinossi di Midnight Mass

MIDNIGHT MASS (L to R) CRYSTAL BALINT as DOLLY SCARBOROUGH, ANNARAH CYMONE as LEEZA SCARBOROUGH, MICHAEL TRUCCO as WADE SCARBOROUGH, and SAMANTHA SLOYAN as BEV KEANE in episode 106 of MIDNIGHT MASS Cr. EIKE SCHROTER/NETFLIX © 2021

La storia racconta di una piccola comunità su un’isola remota le cui divergenze sono amplificate dal ritorno di un giovane caduto in disgrazia (Zach Gilford) e dall’arrivo di un carismatico prete (Hamish Linklater). Quando la comparsa di padre Paul nell’isola di Crockett coincide con eventi inspiegabili e apparentemente miracolosi, un rinnovato fervore religioso cattura l’intera comunità, ma quale sarà il prezzo da dover pagare?

Nel cast di Midnight Mass troviamo: Kate Siegel, Rahul Abburi, Crystal Balint, Matt Biedel, Alex Essoe, Annarah Cymone, Annabeth Gish, Rahul Kohli, Kristin Lehman, Robert Longstreet, Igby Rigney, Samantha Sloyan, Henry Thomas e Michael Trucco. La produzione esecutiva della serie è affidata a Flanagan e Trevor Macy per Intrepid Pictures.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: