Serie TV

Phoebe Dynevor commenta le 12 candidature conquistate da Bridgerton agli Emmy Awards 2021

Bridgerton ha conquistato anche i prestigiosi Emmy Awards 2021. La serie di Netflix, creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shondaland, sta ottenendo riconoscimenti di grande spessore. Agli Emmy 2021, la prima stagione si è aggiudicata ben 12 candidature.

Bridgerton è così candidata nella categoria migliore serie drammatica. Inoltre, Regé-Jean Page, che ha interpretato l’affascinante duca di Hastings Simon Bassett nella prima stagione, ha ottenuto la sua prima nomination nella categoria miglior attore protagonista, in una serie drammatica.

Phoebe Dynevor, che nella prima stagione interpreta la protagonista Daphne Bridgerton, ha commentato la notizia degli Emmy, scrivendo su Instagram: “Congratulazione ad ogni singolo membro del cast e della crew per tutto il vostro arduo lavoro in Bridgerton”.

La mancata candidatura di Phoebe Dynevor agli Emmy 2021

Agli Emmy 2021, l’attrice non ha ricevuto la prestigiosa candidatura come miglior attrice protagonista in una serie drammatica che, in realtà, tutti si aspettavano. Alcuni giorni fa, il prestigioso The Hollywood Reporter aveva inserito tra le possibili candidate proprio Phoebe. Eppure, anche questa volta, l’artista non ha ricevuto nessun riconoscimento per la sua credibile interpretazione. Già, perché Phoebe Dynevor ha dimostrato di essere assolutamente all’altezza del ruolo di protagonista all’interno della prima stagione di Bridgerton. Con eleganza e grazia, ha mostrato una giovane donna in continua evoluzione che deve farsi spazio in un mondo dominato dagli uomini.

Daphne, in un percorso ricco di scoperte e lotte, fa i conti con il suo essere donna, una giovane ragazza che deve ambire al matrimonio come unico momento di realizzazione personale. Nella sua determinazione, la protagonista sceglie di lottare per il suo amore, ma soprattutto per la sua persona. Scopre il proprio corpo, conquista nuove consapevolezze e libertà, non si fa mettere i piedi in testa. E in modo estremamente rivoluzionario, si confronta con tutto ciò che non conosce. Phoebe Dynevor ha così dato voce ad un personaggio femminile non banale, costruendolo con spessore ed umanità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: