Cinema

Yara: il film di Marco Tullio Giordana sull’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio

Yara è il nuovo film Netflix diretto da Marco Tullio Giordana. La pellicola si basa sulla storia vera dell’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, scomparsa il 26 novembre del 2010 a Brembate di Sopra, in provincia di Bergamo, e ritrovata senza vita dopo tre mesi di angosciate ricerche.

La sinossi di Yara di Marco Tullio Giordana

Letizia Ruggeri, una risoluta PM, interpretata da Isabella Ragonese, si dedica completamente al caso di Yara, una tredicenne scomparsa. La donna fa di tutto per arrivare alla verità, partendo dall’unico elemento sicuro che possiede: il DNA dell’assassino ritrovato sugli indumenti della vittima. Il film Yara svela tutti i retroscena, le incertezze, le false piste, il clamore mediatico, i tentativi di manipolazione politica  che la PM Letizia Ruggeri dovette affrontare. La sceneggiatura è scritta da Graziano Diana.

Yara: il film di Marco Tullio Giordana sull'omicidio della tredicenne Yara Gambirasio
Fonte: TaodueFilm

La pellicola è stata prodotta da Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt per Taodue, Netflix, RTI. Nel cast di Yara troviamo: Alessio Boni (Col. Vitale), Thomas Trabacchi, (M.llo Garro), Sandra Toffolati (madre Yara), Mario Pirrello (padre Yara), Roberto Zibetti (Bossetti), Miro Landoni. Inoltre, completano il cast: Augusto Zucchi, Gloria Bellicchi, Lorenzo Acquaviva, Rodolfo Corsato, Aiman Manchour, Priscilla Abate e la giovanissima Chiara Bono nel ruolo di Yara.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: