Serie TV

Julia Quinn parla dell’assenza di Regé-Jean Page in Bridgerton 2 e di un suo possibile ritorno

Regé-Jean Page ha ormai detto addio alla serie Netflix Bridgerton che gli ha donato una grande popolarità mondiale. L’attore è impegnato in vari progetti cinematografici. Page è stato scelto per l’atteso film The Grey Man dei fratelli Russo con protagonisti Ryan Gosling e Chris Evans. Attualmente, ha concluso le riprese dell’attesissimo adattamento di Dungeons & Dragons. Regé-Jean Page sarà, poi, protagonista e produttore esecutivo del reboot del thriller di spionaggio The Saint.

In una recente intervista a Town and Country Mag, Julia Quinn ha parlato dell’assenza di Regé-Jean Page nella seconda stagione di Bridgerton e di un possibile suo ritorno nelle stagioni successive della serie: «Siamo tutti dispiaciuti per questo. Forse avrà una settimana in cui non farà qualcosa, e chiamerà Shonda Rhimes e si offrirà per fare un cameo? Ma sarà impegnato. Spero che sia il prossimo James Bond. Sarebbe il miglior James Bond».

Julia Quinn parla dell'assenza di Regé-Jean Page in Bridgerton 2 e di un suo possibile ritorno
Netflix

Inoltre, la scrittrice della saga ha voluto specificare che l’intento di ogni stagione di Bridgerton è quella di dare un finale ad ogni coppia. Simon e Daphne sono stati i protagonisti della prima stagione che si è conclusa con uno splendido finale. Adesso, in Bridgerton 2, i protagonisti saranno Kate Sharma ed Anthony Bridgerton, interpretati da Simone Ashley e Jonathan Bailey. La seconda stagione è tratta dal secondo romanzo della scrittrice dal titolo Il visconte che mi amava.

Julia Quinn ha dichiarato che l’intento della produzione è quello di proseguire ogni stagione con un lieto fine per ogni coppia protagonista: «E quello che la gente potrebbe non capire è come funzionano le mie serie, quante serie romantiche funzionano. La storia di Simon e Daphne non è continuata e ripetuta in tutti i libri. Abbiamo dato loro il loro lieto fine. Andiamo avanti».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: