Serie TV

Charithra Chandran parla dell’importanza di essere un’attrice di colore in una serie come Bridgerton 2

Charithra Chandran è tra le nuove protagoniste della seconda stagione di Bridgerton. L’attrice interpreterà Edwina Sharma nel nuovo capitolo dell’acclamata serie Netflix, creata da Chris Van Dusen.

In Bridgerton 2, seguendo l’esempio di sua sorella maggiore, Edwina è diventata la perfetta debuttante, di natura gentile e molto affascinante. È giovane e ingenua, ma sa comunque quello che vuole: un vero matrimonio d’amore.

Charithra ha, sin da subito, raccontato pubblicamente quanto si senta fortunata a far parte di un progetto del genere. Bridgerton ha mostrato, in questi mesi, che è possibile introdurre una grande inclusione all’interno di un cast, anche quando si porta in scena una serie in costume, ambientata nell’età della Reggenza inglese.

Bridgerton ha così evidenziato la necessità di introdurre all’interno di uno show così ampio il color-blind casting. E così il cast della serie di Chris Van Dusen è diventato multietnico e ha mostrato Regé-Jean Page come Duca e Golda Rosheuvel nei panni di una splendida ed impeccabile Regina Charlotte. L’inclusione e la diversità sono gli elementi chiave del successo di una serie come Bridgerton che non pone barriere ma racconta gli esseri umani, semplicemente gli esseri umani.

Anche Charithra Chandran ha voluto esprimere la sua felicità sulla scelta di un cast multietnico. La giovane attrice ha pubblicato una story sul suo profilo Instagram in cui ha ricordato di essere fan di Orgoglio e Pregiudizio e di aver guardato da lontano progetti in costume, non pensando di poterne mai farne parte, in quanto persona di colore:

«Non per essere troppo sdolcinata ma da ragazzina di colore che guarda Jennifer Ehle in Orgoglio e Pregiudizio, sinceramente non ho mai creduto di poter essere in una serie come questa. Essere in Bridgerton è un sogno che diventa realtà in più di un modo. Lavorare con il cast e la troupe, mi fa sentire incredibilmente fortunata».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: