Cinema

The World To Come: Vanessa Kirby e Katherine Waterston raccontano le donne dell’Ottocento

The World To Come è l’emozionante film diretto da Mona Fastvold. Le protagoniste della pellicola sono le incredibili Katherine Waterston e Vanessa Kirby. Accanto a loro troviamo Christopher Abbott e Casey Affleck. La pellicola è tratta dal racconto “The World to Come” di Jim Shepard.

La sinossi di The World To Come

Verso la metà dell’Ottocento nel nord dello stato di New York, Abigail si appresta a iniziare un nuovo anno nella fattoria in cui vive con il marito Dyer. Mentre riflette sull’anno che verrà, sfogliando le annotazioni del suo diario, si percepisce il forte contrasto tra il comportamento pacato e stoico della donna e le complesse emozioni che affiorano dalle pagine. All’arrivo della primavera, Abigail incontra Tallie, una donna estroversa e di straordinaria bellezza, appena trasferitasi con il marito Finney in una fattoria nelle vicinanze. Le due donne stringono una relazione, riempendo un vuoto nelle loro vite di cui non conoscevano l’esistenza.
Il film segue il crescere dell’intimità e dell’appassionato attaccamento tra le due donne, proprio mentre incominciano a comprendere di non avere alcun modello a cui riferirsi per la condizione in cui si trovano. Mentre i mariti fanno i conti con l’intensità del legame delle loro mogli, tra i sentimenti feriti di Dyer e la gelosia vendicativa di Finney, gli eventi culminano con la decisione di quest’ultimo di allontanare Tallie, e la determinazione di Abigail a seguire la sua anima gemella.

In una recente intervista a The Guardian, Vanessa Kirby ha raccontato: “Fare questo film è stato piuttosto profondo per me, perché mi sento più in contatto con le nostre antenate di quanto non lo sia mai stata prima. Le donne erano letteralmente di proprietà degli uomini. Pensa a tutte quelle voci perdute. Per me, il titolo del film si riferisce al mondo che abbiamo ereditato da quelle donne che non hanno avuto la libertà che abbiamo noi”.

Vanessa Kirby e Katherine Waterston riescono a costruire un legame d’amore magnetico, composto da silenzi solidi e sentimenti viscerali che diventano indissolubili. Le due artiste raccontano due vite, rinchiuse in due gabbie differenti. Il loro incontro di anime permette ad entrambe di respirare un pizzico di libertà. E quei puri sentimenti che vivono e assaporano, giorno dopo giorno, le liberano per un po’ da ciò che non hanno davvero scelto.

Killer Films, Sea Change Media, M.Y.R.A. Entertainment, Yellow Bear Films, Hype Film, Ingenious Media

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: