Serie TV

Camille Razat svela: «Emily in Paris 2 sarà una stagione complicata»

Emily in Paris avrà una seconda stagione e le riprese sono attualmente in corso a Parigi, in queste settimane. La serie, che ha come protagonista Lily Collins, ha debuttato su Netflix nel 2020 ed ha conquistato più di 58 milioni di spettatori sulla piattaforma. Lily Collins interpreta Emily, un’ambiziosa esperta di marketing che ottiene inaspettatamente il lavoro dei suoi sogni a Parigi. La giovane dovrà occuparsi di rinnovare la strategia dei social media di una società francese. La sua nuova vita è ricca di avventure elettrizzanti e sfide sorprendenti che la vedranno impegnata a conquistare i colleghi di lavoro, farsi nuovi amici e destreggiarsi tra nuove storie d’amore. Tra i personaggi più amati della prima stagione, emerge quello della parigina Camille, interpretato dalla luminosa Camille Razat.

In una recente intervista a People, Camille Razat ha svelato come sarà Emily in Paris 2:

“Saliremo sulle montagne russe. La seconda stagione di Emily in Paris è molto più complicata. Ci sono scene molto più emotive. Il mio personaggio è ancora più importante. Penso che la seconda stagione sarà migliore della prima, in realtà”.

EMILY IN PARIS (L to R) CAMILLE RAZAT as CAMILLE in episode 108 of EMILY IN PARIS Cr. CAROLE BETHUEL/NETFLIX © 2020

In Emily in Paris, Camille accoglie Emily (Lily Collins) a Parigi e le due giovani donne diventano amiche, condividendo uscite e momenti gioiosi. L’attrice ha conquistato il cuore dei fan della serie che hanno accolto, sin da subito, il suo ruolo positivo.

Camille Razat ha rivelato: “Il mio personaggio è molto parigino. Quindi penso che sia per questo che le persone amino così tanto Camille, perché è semplice, sembra essere umile, porta con sé i suoi amici, è protettiva, è divertente, non ha complessi”.

Emily in Paris è prodotto da Darren Star Productions, Jax Media e MTV Entertainment Studios. Oltre a Star, Tony Hernandez e Lilly Burns di Jax Media e Fleming sono produttori esecutivi. Anche Lily Collins è una delle produttrici della serie. La collaboratrice di lunga data di Star, Patricia Field, si occupa della progettazione dei costumi insieme a Marylin Fitoussi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: