Serie TV

Bridgerton 2, il protagonista Jonathan Bailey annuncia: «La seconda stagione è completata»

Jonathan Bailey, il protagonista dell’attesa seconda stagione di Bridgerton, ha annunciato la fine delle riprese dei nuovi episodi della serie. L’artista torna ad interpretare il visconte della famiglia aristocratica inglese. La serie, creata da Chris Van Dusen, è tra le più amate di Netflix. La prima stagione, con protagonisti Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor, ha conquistato più di 82 milioni di famiglie sulla piattaforma.. Adesso, Jonathan Bailey e la nuova protagonista Simone Ashley saranno al centro della narrazione della prossima stagione. I due attori racconteranno la storia d’amore tra Kate Sharma ed Anthony Bridgerton. La seconda stagione è ispirata al romanzo rosa Il visconte che mi amava, scritto da Julia Quinn.

Jonathan Bailey annuncia la fine delle riprese di Bridgerton 2

Bridgerton 2, il protagonista Jonathan Bailey annuncia: «La seconda stagione è completata»

Con una story sul suo profilo Instagram, Jonathan Bailey ha annunciato la fine delle riprese. Nello scatto pubblicato, l’attore è ritratto insieme a Simone Bailey, la sua collega e co-protagonista. Accanto a Simone e Jonathan, troviamo il creatore Chris Van Dusen. Bailey ha accompagnato la foto con una frase: ”La seconda stagione è completata. Il cuore è pieno”.

I nuovi episodi della serie approderanno su Netflix nei primi mesi del 2022. Il cast, al completo, ha già visto in anteprima il primo episodio.

Tra gli interpreti ritroveremo Nicola Coughlan, Claudia Jessie e Luke Newton. Nonostante l’assenza di Regé-Jean Page dalla serie, Phoebe Dynevor tornerà ad interpretare Daphne Bridgerton. Gli episodi di Bridgerton 2 saranno in totale otto.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: