Serie TV

Bridgerton: la scrittrice della saga Julia Quinn torna a parlare di Regé-Jean Page

Bridgerton ha conquistato 82 milioni di spettatori sulla piattaforma Netflix. La serie con protagonisti Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor è stata una delle nuove interessanti scoperte dell’ultimo anno. Il progetto, creato da Chris Van Dusen, è ispirato ai brillanti romanzi rosa di Julia Quinn. La scrittrice ha conquistato milioni di lettori, in tutto il mondo, raccontando l’età della Reggenza inglese con modernità e freschezza.

La prima stagione di Bridgerton è tratta dal romanzo Il duca e io. Mentre la seconda stagione della serie sarà tratta dal secondo romanzo di Julia Quinn dal titolo Il visconte che mi amava e avrà come protagonisti Jonathan Bailey e Simone Ashley. Le riprese di Bridgerton 2 sono attualmente in corso in Inghilterra. Tra le tante novità che ci saranno per la nuova stagione, i fan dovranno abituarsi all’assenza di Simon. Infatti, Regé-Jean Page ha deciso di lasciare la serie per dedicarsi ad altri progetti. Mentre Phoebe Dynevor ha scelto di prendere parte anche alle riprese della seconda stagione della serie.

Bridgerton: la scrittrice della saga Julia Quinn torna a parlare di Regé-Jean Page

In una recente intervista a The Telegraph, Julia Quinn ha espresso la sua grande preferenza per Regé-Jean Page in Bridgerton. La scrittrice ha incontrato l’attore sul set della prima stagione della serie Netflix e ha dei bei ricordi con lui. Julia Quinn ha così raccontato il primo incontro con Regé: «Potrei avere una sua foto, potrebbe essere tra i miei preferiti. Quando l’ho incontrato per la prima volta, si è girato e ha sorriso e ho pensato: wow, OK!».

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: