Serie TV

Bridgerton 2, Phoebe Dynevor anticipa come sarà Daphne senza Simon nella seconda stagione

Phoebe Dynevor ha appena concluso  le riprese della seconda ed attesissima stagione di Bridgerton. Nel secondo capitolo della serie Netflix, creata da Chris Van Dusen, verrà raccontata la storia d’amore tra Anthony e Kate, interpretati da Jonathan Bailey e Simone Ashley.

Phoebe Dynevor è stata la protagonista della prima stagione di Bridgerton. L’attrice, insieme al collega Regé-Jean Page, ha raccontato la travagliata e appassionante storia d’amore tra Daphne e Simon. Dopo il grande successo ottenuto, però, Regé-Jean Page ha deciso di non prendere parte alle riprese di Bridgerton 2. Così, gli spettatori vedranno Daphne, senza il marito Simon, all’interno delle dinamiche dei nuovi episodi.

Ad Harper’s Bazaar, l’attrice ha anticipato come sarà Daphne in Bridgerton 2: «Daphne è maturata. È così divertente da interpretare, perché adesso, conosce se stessa e dice come stanno le cose».

In un’intervista a NRJ, Phoebe Dynevor ha raccontato: «L’abbiamo conosciuta come una donna determinata, lei ha trovato la sua strada e ciò che voleva. Ha imparato a scoprire la sua femminilità. In questa stagione, la relazione con suo fratello Anthony sarà ribaltata e sarà molto divertente da vedere».

Nel cast di Bridgerton 2, ritroveremo Nicola Coughlan, Claudia Jessie, Luke Thompson, Luke Newton.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: