Cinema

Joey King rivela: «The Kissing Booth 4? Mi piacerebbe ma…»

The Kissing Booth 3 è su Netflix ed ha già appassionato gli spettatori della piattaforma. La commedia romantica, ispirata dalla trilogia di libri di Beth Reekles, è approdata sulla piattaforma l’11 agosto con il suo ultimo capitolo. I protagonisti Joey King, Jacob Elordi e Joel Courtney hanno salutato i fan con l’ultimo emozionante film della saga. La pellicola è stata diretta da Vince Marcello, mentre la sceneggiatura è curata da Marcello e Jay Arnold.

È l’estate che precede l’inizio del college ed Elle si trova ad affrontare la decisione più difficile della sua vita: trasferirsi dall’altra parte del paese con il ragazzo dei suoi sogni Noah o mantenere l’eterna promessa di andare all’università con il suo migliore amico Lee. Quale cuore spezzerà?

Netflix

Dopo il successo di The Kissing Booth 3, i fan sperano in un quarto capitolo della saga.

In una recente intervista al The New York Times, la protagonista Joey King ha rivelato qualcosa in più sul futuro di The Kissing Booth 3:

Ho iniziato questi film quando avevo 17 anni. Non sapevamo quale grande impatto avrebbe avuto il progetto. Non mi sono mai stancata di interpretare Elle. È così divertente. Guardando questa storia avvolta così bene come un bellissimo fiocco, penso che sarebbe un po’ difficile tornare successivamente. Abbiamo realizzato questo finale esattamente come penso che dovesse essere. Egoisticamente, voglio interpretare di nuovo Elle? Assolutamente. Ma penso che la storia sia giunta al suo capitolo finale”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: