Serie TV

Normal People: Daisy Edgar-Jones ricorda uno dei momenti che ha amato di più delle riprese con Paul Mescal

Grazie alla serie Normal People, tratta dal romanzo di grande successo di Sally Rooney, Daisy Edgar-Jones ha conquistato il pubblico di tutto il mondo. L’attrice, adesso, è la protagonista del thriller Fresh, diretto da Mimi Cave e prossimamente approderà al Cinema con Where the Crawdads Sing, la pellicola diretta da Olivia Newman. L’esperienza in Normal People le ha cambiato la vita e la sua collaborazione artistica con Paul Mescal le ha permesso di trovare al suo fianco un amico fedele. Infatti, i due attori si frequentano ancora oggi e Daisy Edgar-Jones definisce il suo collega: il suo miglior amico.

In una recente intervista a The Sunday Times, Daisy Edgar-Jones ha ricordato uno dei momenti più emozionanti e commoventi delle riprese di Normal People con Paul Mescal: «Uno dei momenti che amo di più di Normal People è stato probabilmente il giorno in cui abbiamo concluso le riprese in Italia. Ed è stata una scena in cui io e Paul stavamo pedalando. Il sole stava tramontando e non mi ero resa conto che quella era l’ultima scena da girare quel giorno. Quindi, ho finito di pedalare ed ero pronta a ricominciare a girare. Tutti hanno iniziato a piangere e mi sono chiesta cosa stesse succedendo intorno. Poi, mi sono resa conto che avevamo finito di girare e tutti noi abbiamo pianto su una collina in Italia. Ed è stato sicuramente un ricordo che non dimenticherò».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: