Cinema

Becoming Jane. Il ritratto di una donna contro: Anne Hathaway diventa Jane Austen

«Che senso daremo alla nostra vita se saremo lontani?»

Anne Hathaway diventa Jane Austen nel film Becoming Jane. Il ritratto di una donna contro del 2007, diretto da Julian Jarrold. La pellicola  racconta la vita della grande scrittrice britannica e la sua relazione con un giovane irlandese. Nel cast, accanto all’attrice, troviamo anche: James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell, Michael James Ford, Eleanor Methven, Jessica Ashworth, Leo Bill, Joe Anderson.

La sinossi di Becoming Jane. Il ritratto di una donna contro: Anne Hathaway diventa Jane Austen

Jane Austen è una giovane donna romantica e indipendente che vive nell’Inghilterra del 1795. Educata dal padre alla letteratura e alla musica, sogna un matrimonio di amore. Ma sua madre è ansiosa di accasarla con l’aristocratico e impacciato Sir Wisley, l’erede della facoltosa Lady Gresham. L’arrivo in campagna dell’irriverente Tom Lefroy, un irlandese avviato alla carriera giuridica, tanto affascinante quanto privo di mezzi, sconvolgerà gli equilibri della piccola comunità rurale. Invaghitosi, ricambiato, dell’orgogliosa Jane, Tom ispirerà il cuore e le pagine della scrittrice Austen. Ma quel loro amore appassionato e impossibile dovrà scontrarsi con le dure convenzioni dell’epoca.

Le parole di Anne Athaway sulla pressione nata, dopo aver ottenuto il ruolo di Jane Austen

Nel 2007, Anne Hathaway ha rivelato di aver paura di interpretare una figura così iconica come Jane Austen, raccontando a BBC: «Quando ho pensato per la prima volta di diventare Jane Austen, ho dovuto dimenticare la paura o almeno scegliere qualcosa altro su cui concentrarmi perché stava diventando tutto così paralizzante. Non volevo fallire, quindi stavo mettendo molta pressione su me stessa. In realtà me ne sono dimenticata quando stavamo girando il film, ma poi all’improvviso, inspiegabilmente, circa un mese dopo aver finito le riprese, ho iniziato a fare brutti sogni. Mi svegliavo nel cuore della notte sudando e respirando molto pesantemente. Tutto questo è finito quando le persone hanno iniziato a guardare il film e gli è piaciuto, quindi credo di aver un disperato bisogno dell’approvazione di altre persone. Mi avrebbe davvero spezzato il cuore se il film non fosse piaciuto».

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: