Serie TV

Gli ansiosi: la miniserie svedese racconta di un rapinatore che prende in ostaggio otto persone

Gli ansiosi è la nuova miniserie svedese di Netflix. Composta da sei episodi, la serie coniuga la commedia al mistery. Diretta da Felix Herngren, Gli ansiosi vede come protagonisti Dan Ekborg, Alfred Svensson, Leif Andrée, Marika Lagercrantz, Carla Sehn. La sceneggiatura è scritta da: Alex Haridi e Camilla Ahlgren.

La sinossi della miniserie Gli ansiosi

La commedia drammatica Gli ansiosi narra la storia di un rapinatore di banche che fallisce miseramente quando tenta di fare un colpo in una banca priva di contante e finisce per prendere in ostaggio otto persone durante un “giorno porte aperte” in un appartamento. Quando decide di rinunciare, due poliziotti bislacchi di nome Jack e Jim (che sono anche padre e figlio) fanno irruzione nell’immobile. L’unico problema è che l’appartamento… è vuoto. In una serie di testimonianze contraddittorie, gli ostaggi raccontano la loro versione dei fatti, contribuendo a creare un mistero da giallo classico, ma divertente. Gli ostaggi condividono un segreto che crea un legame unico e quasi indissolubile tra di loro.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: