Serie TV

Bridgerton candidata ai Rose d’Or Awards 2021 come miglior serie drammatica

Bridgerton raggiunge un’altra importante candidatura. La serie Netflix, creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shondaland, è candidata ai prestigiosi Rose d’Or Awards 2021 come miglior serie drammatica. Tra le serie candidate nella stessa categoria di Bridgerton, troviamo anche: Mare of Easttown e Squid Game.

I Rose d’Or Awards 2021 saranno presentati in una cerimonia virtuale, ospitata da Sue Perkins su Rosedor.com il prossimo 29 novembre. I progetti sono stati scelti e votati da una giuria di 150 dirigenti di trasmissioni e produttori leader, provenienti da tutta l’industria televisiva internazionale.

Bridgerton candidata ai Rose d'Or Awards 2021 come miglior serie drammatica

La prima stagione di Bridgerton ha visto come protagonisti Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page che hanno raccontato l’affascinante storia d’amore tra Simon e Daphne. La serie ha fatto innamorare ben 82 milioni di spettatori sulla piattaforma Netflix, diventando uno dei progetti più visti di sempre.

Nel 2022, arriverà su Netflix Bridgerton 2 e avrà come protagonisti Simone Ashley e Jonathan Bailey che racconteranno la storia d’amore tra Kate ed Anthony. Nel cast ritroveremo: Nicola Coughlan, Claudia Jessie, Luke Thompson, Luke Newton.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: