Serie TV

Maid: la creatrice Molly Smith Metzler parla del perchè ha scelto Margaret Qualley per interpretare Alex

Margret Qualley ha donato agli spettatori di Netflix un’emozionante e reale interpretazione nella serie Maid. L’attrice racconta la storia di una giovane madre single Alex che, scappata da una relazione violenta, lavora come addetta alle pulizie nella speranza di dare alla sua bambina Maddy un futuro migliore.

La serie è ispirata all’autobiografia di Stephanie Land dal titolo ‘Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre’, entrata nella classifica dei bestseller del New York Times. La performance di Margaret Qualley ha attirato l’attenzione della critica e della stampa mondiale. Nei prossimi mesi, il suo ottimo lavoro potrebbe ottenere una serie di riconoscimenti durante l’imminente stagione dei premi.

Maid: la creatrice Molly Smith Metzler parla del perchè ha scelto Margaret Qualley per interpretare Alex

In un’intervista a Collider, la creatrice della serie Molly Smith Metzler ha parlato del primo incontro con Margaret Qualley e del suo provino per il ruolo di Alex. L’attrice ha conquistato la produzione per la sua grande verità: «Quando abbiamo incontrato Margaret, prima di tutto, l’ho amata come un essere umano. Aveva il suo portatile appoggiato su una lampada. C’era Zoom, c’era la pandemia, e lei sembrava un essere umano genuino, il che era davvero importante per questo ruolo, e aveva un’incredibile mancanza di vanità e un grande senso dell’umorismo. Ma poi, quando ha letto le scene di Alex, la cosa che mi ha davvero colpita è stata quanto tutto fosse crudo. Tutto sembrava inalterato, davvero vero, non studiato, Margaret non era qualcuno che cercava di vincere un premio, aveva solo un impegno genuino per la storia. Lei è un’artista estremamente laboriosa».

In Maid, accanto a Margaret Qualley, troviamo Andie MacDowell, nel ruolo di Paula. Nel cast emergono anche: Billy Burke, Nick Robinson, Anika Noni Rose e Tracy Vila. La serie è stata prodotta da John Wells Productions, LuckyChap Entertainment di Margot Robbie e Warner Bros Television.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: