Serie TV

Dickinson 3: Hailee Steinfeld anticipa come cambierà Emily Dickinson nell’ultima stagione

L’acclamata Dickinson sta per tornare. La terza stagione della serie, creata da Alena Smith, arriverà il 5 novembre su Apple TV+. La candidata all’Oscar® Hailee Steinfeld torna così ad indossare i panni della poetessa Emily Dickinson.

Nella terza stagione di Dickinson, il periodo più produttivo di Emily come artista coincide con la furiosa guerra civile americana e con una battaglia altrettanto feroce che divide dall’interno la sua stessa famiglia. Mentre Emily cerca di sanare le divisioni intorno a lei, si chiede se l’arte possa aiutare a mantenere viva la speranza e se il futuro possa essere migliore del passato.

Dickinson 3: Hailee Steinfeld anticipa come cambierà Emily Dickinson nell'ultima stagione
Dickinson, wiip, Anonymous Content

In una recente intervista a TV Insider, Hailee Steinfeld ha anticipato come cambierà Emily Dickinson nel corso dei nuovi ed attesi episodi di Dickinson 3:

«Emily è cresciuta così tanto in quanto è così radicata e presente in ciò che sta accadendo intorno a lei, ed è così emotiva per tutto questo … e ne ha fatto il suo unico scopo per mantenere viva questa speranza e assicurarsi che tutti coloro che ama e che conosce sentano che c’è speranza».

Nel cast della serie ritroveremo: Toby Huss, Adrian Blake Enscoe, Anna Baryshnikov, Ella Hunt, Amanda Warren, Chinaza Uche e Jane Krakowski. La terza stagione della serie includerà anche nuove interessanti guest star tra cui Ziwe, nei panni di Sojourner Truth, che si è unita al progetto anche come autrice, Billy Eichner, nel ruolo di Walt Whitman, Chloe Fineman, che interpreterà Sylvia Plath. In Dickinson 3 tornano anche Zosia Mamet nei panni di Louisa May Alcott e Will Pullen che interpreta Nessuno.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: