Serie TV

Regé-Jean Page parla della possibilità di tornare in Bridgerton per un cameo

Le riprese di Bridgerton 2 si stanno svolgendo a Londra in questi ultimi mesi. L’attesa seconda stagione della serie Netflix avrà come protagonisti Jonathan Bailey e Simone Ashley. L’attore tornerà ad interpretare l’affascinante e determinato Anthony Bridgerton, mentre Simone Ashley è la nuova protagonista femminile della serie ed interpreterà Kate.

Nel cast ritroveremo: Phoebe Dynevor, Nicola Coughlan e Claudia Jessie. Dopo l’incredibile successo della prima stagione di Bridgerton che ha visto Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page raccontare l’appassionante e travagliata storia d’amore tra Daphne e Simon, l’attore ha deciso di lasciare la serie e di non prendere parte ai nuovi episodi. I fan hanno accolto con sgomento la notizia e hanno espresso, continuamente, il desiderio di rivedere Regé nuovamente nei panni di Simon Basset, in futuro.

GQ Men

Dopo mesi di silenzio, Regé-Jean Page ha rilasciato un’intervista esclusiva alla prestigiosa rivista British GQ ed ha parlato della possibilità di tornare in Bridgerton 2.

All’inizio, l’attore è stato irremovibile ed ha affermato: “Sai che non potrei dirtelo!” Ma dopo qualche lieve sollecitazione da parte del magazine, concede quanto segue, un’affermazione che potrebbe riguardare tanto se stesso quanto un possibile ritorno in Bridgerton. Regé-Jean Page risponde vagamente, affermando: “Non c’è qualcosa di meraviglioso nell’essere sorpresi da ciò che non sospetti?”.

Dobbiamo aspettarci un cameo a sorpresa del Duca nei nuovi episodi di Bridgerton 2?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: