Serie TV

Sarah Shahi: «In Sex/Life il sesso viene raccontato finalmente attraverso il punto di vista delle donne»

Sarah Shahi ha conquistato il pubblico di Netflix. L’attrice è la protagonista della tanto chiacchierata serie Sex/Life. L’attrice interpreta la protagonista Billie, una moglie e madre che si ritrova a porsi alcune domande sul suo passato e sulle sue scelte di vita. Billie inizia a scrivere un diario in cui ricorda le appassionanti avventure con l’affascinante ex Brad : una delusione d’amore mai del tutto superata.

In una recente intervista a Schon Magazine, Sarah Shahi ha raccontato il motivo che l’ha spinta ad accettare la sfida di interpretare Billie nella serie:

“Quando ho letto la sceneggiatura di Sex/Life mi sono successe due cose: ero molto entusiasta nel leggerla, ed ero molto spaventata perché era così diversa dalle altre. Il livello di crolli emotivi che aveva Billie era spaventoso, le scene di sesso erano spaventose e dover essere nuda davanti alla telecamera era spaventoso. C’erano così tante cose che mi hanno messo fuori dalla mia zona di comfort. Questo è ciò che mi ha attratto di Billie – e per di più, anche il poter davvero relazionarmi con l’idea di essere una madre e avere una crisi di identità mentre metto in discussione le scelte della vita. Puoi ancora essere una brava mamma e mettere in discussione tutto”.

Cr. COURTESY OF NETFLIX © 2021

Inoltre, Sarah Shai ha sottolineato la grande innovazione di Sex/Life, quella di raccontare la sessualità attraverso il punto di vista della protagonista:

“Quindi, c’erano un sacco di cose su Billie che risuonavano in me. C’è anche l’aspetto femminile: è uno spettacolo incentrato sulle donne scritto principalmente da donne, diretto tutto da donne. E ho sentito come se avessi un’opportunità di raccontare davvero la storia attraverso l’obiettivo femminile, cosa che non è stata fatta troppo spesso prima. Di solito, quando hai storie sulle donne, in particolare sul sesso delle donne, tutto viene mostrato attraverso il punto di vista maschile. Ma questa volta, è stato mostrato letteralmente attraverso tutte le donne”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: