Serie TV

Bridgerton candidata ai National Television Awards 2021

Bridgerton è candidata, nella categoria New Drama, ai prossimi National Television Awards 2021. La serie di Netflix, creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shondaland, gareggia insieme a serie come Normal People, Des e It’s a Sin. Le votazioni sono aperte sul sito: nationaltvawards.com. I premi saranno presentati da Joel Dommett e si svolgeranno a Londra il prossimo 9 settembre.

Recentemente, Bridgerton ha conquistato anche gli Emmy Awards 2021, ottenendo ben 12 candidature. Bridgerton, con protagonisti Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor, è diventata la più grande serie di sempre di Netflix dopo essere stata vista da 82 milioni di famiglie in tutto il mondo.

Attualmente sono in corso le riprese di Bridgerton 2. I nuovi episodi della seconda stagione saranno tratti dal romanzo di Julia Quinn dal titolo Il visconte che mi amava. Al centro della storia, ci sarà Anthony, interpretato da Jonathan Bailey. Accanto all’attore, vedremo l’attrice Simone Ashley, che interpreterà la coraggiosa ed elegante Kate Sharma.

Netflix

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: