Serie TV

Chris Van Dusen commenta la candidatura di Regé-Jean Page agli Emmy Awards 2021

Bridgerton è riuscita a conquistare anche i prestigiosi Emmy Awards 2021. La serie di Netflix, creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shondaland, sta ottenendo riconoscimenti di grande valore. Agli Emmy 2021, la prima stagione si è aggiudicata ben 12 candidature.

Bridgerton, infatti, è stata candidata nella categoria migliore serie drammatica. Inoltre, Regé-Jean Page, che ha interpretato il tenebroso e affascinante Simon nella prima stagione, ha ottenuto la sua prima nomination nella categoria miglior attore protagonista, in una serie drammatica.

In una recente intervista a Vanity Fair USA, Chris Van Dusen ha commentato le sorprendenti 12 candidature agli Emmy Awards, raccontando di aver ricevuto la notizia mentre era a Los Angeles. Il creatore e showrunner di Bridgerton ha raccontato di aver subito parlato al telefono con Shonda Rhimes e Regé-Jean Page: “Ho parlato con Shonda. Ho parlato con i partner meravigliosi di Shondaland e Netflix e con Regé, ovviamente”.

Inoltre, Chris Van Dusen ha parlato della candidatura di Regé-Jean Page agli Emmy 2021, affermando:

“È stato un tale privilegio lavorare con Regé. È il nostro duca e penso che sarà sempre il nostro duca. E so che sta per continuare ad affascinare il mondo in modi davvero sorprendenti. Quindi, non potrei essere più felice per lui”.

Bridgerton è diventata la più grande serie di sempre della piattaforma Netflix, dopo essere stata vista da 82 milioni di famiglie in tutto il mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: