Serie TV

Anna Baryshnikov anticipa come cambierà il rapporto tra Emily e Lavinia in Dickinson 3

Anna Baryshnikov ha appena concluso le riprese dell’attesissima terza stagione di Dickinson, la serie creata da Alena Smith che racconta la rivoluzionaria vita di Emily Dickinson. La giovane attrice è tornata ad indossare i panni della sincera e determinata Lavinia, sorella di Emily. Nei prossimi episodi, il rapporto tra Lavinia ed Emily cambierà. A rivelarlo è la stessa Anna Baryshnikov in una recente intervista ad Awards Radar. L’artista ha rilasciato alcune importanti novità su ciò che accadrà tra le due sorelle.

Dickinson, wiip, Anonymous Content

Anna Baryshnikov ha così raccontato come cambierà il loro legame in Dickinson 3 : «Senza spoilerare troppo, gli spettatori avranno sicuramente delle cose da aspettarsi nella terza stagione, perché penso che abbiamo sempre saputo che volevamo muoverci dove Emily e Lavinia sono finite nelle loro vite reali. Lavinia scopre le sua poesie e la fa pubblicare. Emily e Lavinia hanno dormito nello stesso letto per un po’ di tempo e Lavinia è diventata davvero la sua custode e una delle sue confidenti più vicine. Ma sono donne molto, molto diverse. E quindi penso che, all’interno della serie, non volevamo raccontare il loro legame troppo in fretta. Abbiamo avuto modo di goderci quello che penso sia un viaggio molto riconoscibile per le due sorelle: ti fidi di tua sorella e lei si fida di te, sai che c’è il supporto dell’altra persona ma stai anche formando la tua identità in opposizione a quella persona. Quindi ho pensato molto a questo quando cercavo di capire chi fosse Lavinia. Ho pensato a cosa significasse per lei decidere chi essere in relazione al genio di Emily, rinchiuso nella stanza accanto. Sono molto diverse. E penso che in queste prime stagioni volevamo goderci le loro battute, i modi in cui non vanno d’accordo prima di comprendere appieno quanto siano finite vicine».

Nel cast di Dickinson 3, troveremo Hailee Steinfled ed Ella Hunt, ma anche Toby Huss, Jane Krakowski, Adrian Blake Enscoe.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: