Serie TV

Regé-Jean Page rompe il silenzio: «Ascoltare queste conversazioni fa male»

Regé-Jean Page rompe il silenzio e pubblica un post, raccontando il suo stato d’animo. L’attore, alcuni giorni fa, aveva annunciato l’addio a Bridgerton 2, affermando che nonostante amasse il cast ed il progetto, la sua storia si era conclusa nella prima stagione. La sua collega e partner sul set Phoebe Dynevor, invece, ha scelto di continuare l’esperienza in Bridgerton e di confermare la sua presenza nella seconda stagione.

La notizia dell’addio di Regé al cast di Bridgerton ha destato una serie di polemiche sul web. Proprio ieri, Hollywood Reporter ha riportato che alcune fonti vicine allo show di Shondaland hanno riferito a THR che è stata offerta l’opportunità a Regè Jean Page di tornare come guest star in tre o cinque episodi della seconda stagione di Bridgerton con un’offerta di $ 50.000 a episodio. Ma l’attore ha comunque rifiutato. Questa informazione ha molto sorpreso i fan della saga di Julia Quinn che speravano di poter approfondire il legame d’amore tra Daphne e Simon.

Alcune ore fa, Regé Jean Page ha deciso di scrivere uno sfogo sul suo profilo Twitter, raccontando il suo stato d’animo: «Ascoltare queste conversazioni fa male adesso, non meno di quanto facesse allora. I chiarimenti hanno ferito quasi di più. Sto ancora facendo le mie cose. Stiamo ancora lavorando. Voliamo ancora».

Il post di Regé non specifica a quale situazione si riferisca, ma è evidente che Page voglia che si parli dei suoi lavori futuri, piuttosto che di altro.

Secondo quanto riportato da Hollywood Reporter, Regé avrebbe fatto un provino per la serie DC Comics Krypton ma sarebbe stato, poi, scartato a causa del colore della sua pelle. Secondo alcune fonti, Geoff Johns, direttore creativo e presidente, si è opposto di scritturare Page per il ruolo del nonno di Superman in quanto persona di colore. Quindi, il post pubblicato di getto da Regé potrebbe riferirsi proprio a questo avvenimento spiacevole più che alle polemiche su Bridgerton 2.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: