Cinema

Il ritorno di Mary Poppins: il film con protagonista Emily Blunt

Rob Marshall dirige Emily Blunt in Il ritorno di Mary Poppins (Mary Poppins Returns). L’attrice interpreta così l’iconica tata, uno dei personaggi più amati della storia del cinema in questo divertente sequel del 2018.

Il film è l’adattamento del libro del 1935 “Mary Poppins ritorna”. Vent’anni dopo le fantastiche prime avventure, Michael Banks vive ancora a Londra con i suoi tre figli in Viale dei Ciliegi. Il momento per loro è difficile, ma ad aiutarli a ritrovare la gioia di vivere ed il senso della meraviglia basta il ritorno della magica bambinaia Mary. Nel cast, troviamo: Lin-Manuel Miranda, Ben Whishaw, Emily Mortimer e Julie Walters.

La sinossi di Il ritorno di Mary Poppins con Emily Blunt

Nella Londra degli anni Trenta, Michael e Jane sono oramai diventati grandi. Michael, i suoi tre figli e la loro governante Ellen, vivono a Cherry Tree Lane quando, dopo una dolorosa perdita personale, nella vita della famiglia Banks torna prepotentemente l’enigmatica e perfetta tata Mary Poppins. Con l’aiuto dell’ottimista lampionaio Jack, Mary Poppins userà le sue abilità magiche per aiutare la famiglia a riscoprire la gioia e la felicità contando sulle sue stravaganti  e sorprendenti conoscenze.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: