Serie TV

Shonda Rhimes parla dei personaggi di Bridgerton 2 e della loro evoluzione

Bridgerton 2 arriverà su Netflix nel 2022. L’attesa e acclamata serie avrà come protagonisti Jonathan Bailey e Simone Ashley che racconteranno la storia d’amore tra Kate Sharma ed Anthony Bridgerton. Accanto ai due attori, ritroveremo Phoebe Dynevor, la protagonista della prima stagione, che tornerà ad interpretare Daphne.

Bridgerton è amatissima soprattutto per i determinati, coraggiosi e affascinanti personaggi femminili ritratti all’interno della storia. Nel secondo capitolo,

Nicola Coughlan sarà nuovamente Penelope, mentre Claudia Jessie tornerà ad indossare i panni di Eloise.

Shonda Rhimes parla dei personaggi di Bridgerton 2 e della loro evoluzione

In un’intervista a Variety, Shonda Rhimes ha parlato delle sue amate protagoniste di Bridgerton 2 e della loro evoluzione nei nuovi episodi della serie: «Amo l’evoluzione di Lady Whistledown e quello che sta succedendo a Penelope ed Eloise. E poi sono ossessionata dalla Regina Charlotte».

Inoltre, Shonda ha sottolineato quanto siano stati piacevoli e moderni i libri della saga Bridgerton, scritti da Julia Quinn. La produttrice ha raccontato che, dietro ogni libro, c’è una grande modernità: «I libri di Bridgerton sono spiritosi e sono divertenti. E hanno una sorta di interpretazione del romanticismo femminista che non avevo mai visto prima. Potevo sentire la serie dentro ogni libro. Ho pensato: se posso vedere me stessa nel personaggio di Daphne Bridgerton, allora quasi chiunque potrà vedersi in quei personaggi. E mi è sembrato molto universale in un modo che sembrava moderno».

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: