Cinema

Anya Taylor-Joy diventa la conduttrice del Saturday Night Live per l’ultima puntata della stagione

Anya Taylor-Joy diventa, per la prima volta, la conduttrice del Saturday Night Live in occasione dell’ultima puntata della stagione del programma. L’attrice, reduce dal successo della serie Netflix The Queen’s Gambit, ha accolto il pubblico in studio per la prima volta, dopo la pandemia.

Anya Taylor Joy ha salutato così il pubblico: “Santo cielo, è un tale onore essere qui, come ospite del finale di stagione del Saturday Night Live. E questo spettacolo è ancora più speciale perché è la prima volta che, quest’anno, abbiamo un pubblico completamente pieno, completamente vaccinato. in studio”

Poi, l’attrice ha scherzato: “Se vi sentite un po’ nervosi, seduti così vicini ad un’altra persona, immaginatela semplicemente nuda. Aspettate, sto scherzando. Siamo stati per un anno chiusi dentro, ognuno di noi ha immaginato gli altri nudi”.

Inoltre, Anya Taylor Joy ha voluto confidare al pubblico qualcosa della sua vita privata, affermando: “Ora che sentite il mio accento, sarete sorpresi di sapere che sono nata a Miami, cresciuta in Argentina e Londra. E la mia prima lingua è lo spagnolo. Così, la mia etnia è la settimana della moda”.

Finalmente, Anya ha parlato anche del grande successo che ha ottenuto in questi mesi grazie al ruolo da protagonista nella serie di successo di Netflix La regina degli scacchi. L’attrice ha raccontato:“Sono stata così fortunata di essere parte di una serie chiamata The Queen’s Gambit. Sono così orgogliosa di tutto ciò. Per alcuni di voi che non hanno visto la serie: Cosa avete fatto durante la quarantena? C’era Tiger King e poi c’era La regina degli scacchi. Queste erano le uniche nuove serie tv. Sono felice di poter dire che dopo aver guardato la serie, milioni di persone hanno comprato un set di scacchi. Ma se siete tra le persone che pensano che giocare a scacchi sia troppo difficile, non preoccupatevi, non lo è. Vi sto per insegnare un segreto che ho imparato”.

E così, Anya ha imitato la famosa posizione di gioco di Beth che appoggiava il mento sulle mani ed ha scherzato sul fatto che interpretare La regina degli scacchi l’ha preparata, poi, alla conduzione del Saturday Night Live.

Per concludere, Anya Taylor-Joy ha salutato il pubblico parlando in lingua spagnola: “Prima di tutto, significherebbe il mondo intero iniziare lo spettacolo, parlando nella mia lingua madre. Non vi dispiace, vero, ragazzi?”

Anya Taylor Joy è apparsa luminosa, incredibilmente a suo agio nei panni di conduttrice per una sera. La freschezza e la giovinezza di Anya hanno conquistato il pubblico in studio ed anche gli spettatori a casa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: