Serie TV

Bill Clinton parla dell’addio di Regé-Jean Page a Bridgerton con ospite Shonda Rhimes nel suo poadcast

La notizia dell’abbandono di Regé Jean Page dalla serie Bridgerton ha creato grandi dibattiti tra i fan, ma non solo. Dell’addio di Simon Bassett, Duca di Hastings, dalla serie di Netflix più amata dell’anno, ne hanno parlato persino celebrities come Kim Kardashian.

Alcuni giorni fa, anche Bill Clinton si è espresso su Regé Jean Page e sull’inaspettato addio alla seconda stagione della serie tratta dai libri di Julia Quinn. Nel suo podcast ‘Why Am I Telling You This?’, l’ex Presidente ha dialogato con Shonda Rhimes di vari argomenti, tra cui anche quello che riguarda il sorprendente Bridgerton. Bill Clinton ha chiesto a Shonda notizie di Regé-Jean Page e della sua assenza all’interno della prossima stagione.

Clinton ha, inoltre, chiesto a Shonda Rhimes come sarà il futuro di Bridgerton: ”Quindi, sarà difficile continuare? E rivedremo mai Regé ‑ Jean Page?”

Shonda ha prontamente risposto: ”Beh, non sarà difficile andare avanti perché la serie Bridgerton è basati sui libri di Julia Quinn. E Julia ha scritto della famiglia Bridgerton che ha otto figli. Ha scritto otto libri, uno per ogni figlio. Quindi, abbiamo molto materiale su cui lavorare, il che è davvero fantastico. E abbiamo aggiunto alcuni personaggi interessanti. Abbiamo aggiunto la regina Charlotte nelle trame, per esempio”. 

Poi, Shonda Rhimes ha affrontato il tema più scottante del momento, la questione dell’assenza di Regé Jean Page nei panni del Duca. La produttrice ha raccontato: ”Non so se qualcuno di noi si aspettasse la magia che Regé avrebbe portato sullo schermo. Penso che sia stato elettrizzante. Ha portato una tale profondità e un’anima a quel ruolo in un’eccitazione che pensavo fosse incredibile. E non credo proprio che me lo aspettavo”.

Bill Clinton ha raccontato di aver visto Bridgerton insieme a sua moglie ed ha affermato: “Hillary ha continuato a ripetere più e più volte per tutta la notte: ‘Regé Jean Page è l’uomo più bello che abbia mai visto in televisione’. Continuavo a desiderare che fosse sbattuto fuori dopo un po’ – ha scherzato il Presidente-. Ma è stato uno spettacolo brillante e gli altri personaggi erano bravi. E penso che tutti abbiamo imparato qualcosa guardandolo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: