Cinema

Aftersun: Paul Mescal è il protagonista del film di Charlotte Wells nei panni di un giovane padre

Aftersun, diretto dalla regista scozzese Charlotte Wells al suo debutto alla regia, vede Paul Mescal come protagonista insieme a Frankie Corio. L’attore, reduce dal successo di Normal People e della pellicola The Lost Daughter di Maggie Gyllenhaal, indossa i panni di un giovane padre che ha una figlia di 11 anni. I due sono insieme in vacanza in un resort in Turchia alla fine degli anni ’90. La pellicola, presentata al Festival di Cannes 2022, pone uno sguardo su una vacanza padre-figlia alla fine degli anni ’90. Aftersun è un inno alla nostalgia.

Aftersun: Paul Mescal è il protagonista del film di Charlotte Wells nei panni di un giovane padre

Aftersun: Paul Mescal è il protagonista del film di Charlotte Wells nei panni di un giovane padre

In una recente intervista a Variety, Charlotte Wells ha così descritto Aftersun: «Volevo esplorare un periodo diverso in quella relazione padre e figlia, come quello tra un giovane padre e sua figlia in vacanza. Anche solo visivamente avere un genitore giovane, come un giovane uomo e sua figlia, sembrava che potesse essere qualcosa di interessante, divertente e avvincente».

A24 ha acquistato i diritti del film. Aftersun è prodotto da Adele Romanski, Barry Jenkins e Mark Ceryak per Pastel e Amy Jackson per Unified Theory. Il film è stato finanziato da BBC Film, BFI (che assegna il finanziamento della National Lottery) e Screen Scotland, in associazione con Tango. Il film è stato sviluppato con BBC Film. I produttori esecutivi della pellicola sono Eva Yates per BBC Film, Lizzie Francke per BFI, Kieran Hannigan per Screen Scotland, Tim Headington e Lia Buman per Tango.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: