Cinema

Asakusa Kid: il film Netflix racconta la storia vera e commovente del leggendario comico tra sogni, fallimenti, amore

Tratto dall’autobiografia di Takeshi Kitano, il film Netflix Asakusa Kid racconta la storia vera e commovente del leggendario comico tra sogni, fallimenti, amore e fedeltà al suo mentore Senzaburo Fukami. La pellicola, diretta da Gekidan Hitori, ha come protagonisti: Yo Oizumi e Yuya Yagira.

La sinossi di Asakusa Kid

Il leggendario comico e autore Takeshi Kitano è famoso in Giappone e in tutto il mondo. Meno conosciuti sono invece il suo mentore e gli amici che lo hanno aiutato a raggiungere il successo. Kitano inizia a percorrere la difficoltosa strada verso la celebrità studiando con Senzaburo Fukami, un comico un tempo affermato ma ormai quasi del tutto dimenticato. Si affida al sostegno di vari colleghi, ma scopre troppo tardi che la fama e il successo gli sono costati le persone che lo hanno aiutato a realizzare i suoi sogni.

Il film è stato ambientato nella metà degli anni ’60 nel decadente distretto di Asakusa a Tokyo. Alla ricerca di un futuro migliore, Kitano decide di abbandonare l’università e inizia così a lavorare al teatro Asakusa Furansu-za, luogo famoso per gli spettacoli di strip tease e per gli show comici. Qui, diventa presto un apprendista del leggendario Senzaburo Fukami, il genio della comicità già maestro di altri celebri comici come Hachiro Azuma e Kinichi Hagimoto che rinnega la televisione a favore degli spettacoli dal vivo. Kitano lavora duramente sotto la guida di Fukami per perfezionare la sua arte e realizzare il sogno di diventare un comico di successo. Tuttavia, la crescente popolarità della televisione e la sua diffusione nelle case portano alla scomparsa graduale della comicità dal vivo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: