Serie TV

Maid 2, la showrunner Molly Smith Metzler: «Sarebbe molto bello vedere la storia di una cameriera diversa nella seconda stagione»

Maid sta conquistando il cuore degli spettatori. Disponibile su Netflix, la serie con protagonista la toccante Margaret Qualley, è uno dei progetti più visti degli ultimi giorni. L’attrice racconta la storia di Alex, una giovane madre single che, scappata da una relazione violenta, si dà da fare come addetta alle pulizie nella speranza di dare alla figlia Maddy un futuro migliore. La serie è ispirata all’autobiografia di Stephanie Land dal titolo ‘Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre’.

Dopo l’incredibile ed emozionante finale della prima stagione, gli spettatori chiedono una seconda stagione di Maid. Ma un secondo capitolo della storia di Alex, con Margaret Qualley, è possibile? In una recente intervista a Decider, la showrunner della serie Molly Smith Metzler ha parlato di Maid, raccontando: «Maid è un tale atto d’amore. Sono innamorata di tutti questi personaggi e potrei scrivere Alex per il resto della mia vita. Lei è solo nel mio cuore».

Sulla possibilità di una seconda stagione, la showrunner ha espresso la sua opinione: «Ma penso che ci siano molte cameriere là fuori, ci sono molte collaboratrici domestiche che stanno vivendo storie che sono altrettanto brutte, se non peggiori, di quelle di Stephanie Land. Penso che sarebbe molto eccitante vedere la storia di una cameriera diversa in un’altra stagione. Qualcuna di un’area geografica completamente diversa con un’esperienza di vita completamente diversa e che probabilmente è una mamma».

Maid 2, quindi, potrebbe avere una nuova protagonista, che prenderebbe il posto di Margaret Qualley.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: